Categorie
Resto del mondo Storytime

Aduana Stars, la miglior difesa

Ciò che rende assurda l’impresa dell’Aduana Stars nel 2010 non è aver vinto il campionato ghanese da neopromossa, ma in che modo questo successo sia maturato. “Gli attacchi vincono le partite, le difese vincono i campionati” Questa massima è uno dei grandi mantra di questo sport. Nel calcio questa è una tendenza ormai molto frequente, […]

Categorie
Mondiali Resto del mondo Storytime

Io ricordo quell’Angola

Scavare nei meandri della memoria per riscoprire uno dei più incredibili miracoli calcistici degli ultimi decenni: la cavalcata dell’Angola verso i Mondiali del 2006. Vengo da molti fiumi e da un solo mare / l’Atlantico / i suoi colori segreti / la musica erudita della spiaggia / la spuma lenta delle reti / Da dove […]

Categorie
Storytime

Andrzej Łyko, per non dimenticare

In occasione della Giornata della Memoria, bisogna ricordare Antoni Andrzej Łyko per non dimenticare le milioni di persone che subirono la sua stessa sorte. Il Konzentrationslager, il campo di concentramento o di sterminio, una macchina di morte organizzata con certosina precisione: la Seconda Guerra Mondiale spazzò via milioni di vite, sia sui campi di battaglia […]

Categorie
Resto d'Europa Storytime

Bohemian FC, l’orgoglio di Dublino

Perché il Bohemian Football Club è il cuore di un’intera città, Dublino, di un’intera nazione, l’EIRE, e di un intero popolo, quello irlandese. La forza del calcio è così grande che sa mettere a tacere una rivalità storica, un odio millenario sfociato più volte in crudeli scontri ed attentati. Il calcio è evidentemente più forte […]

Categorie
Storytime

Pallone d’Oro, non mi mancavi

Leo Messi vince il suo settimo Pallone d’Oro, trofeo che torna dopo un anno, causa Covid. Ma ne sentivamo davvero il bisogno? Partiamo da una premessa fondamentale: assegnare il premio individuale al calciatore migliore del mondo, in uno sport in cui si gioca in undici e che tenga in considerazioni tutti i ruoli, in questo […]

Categorie
Resto del mondo Storytime

Il Campionato Sudamericano 1921 compie 100 anni

Un secolo fa l’Argentina vinceva il Campionato Sudamericano 1921. Il 2 ottobre di cento anni fa veniva inaugurato a Buenos Aires il Campionato Sudamericano 1921. A un secolo di distanza proviamo a ripercorrere i momenti più significativi di quell’edizione, culminata con la prima storica affermazione dell’Argentina nella competizione oggi nota come Copa América. Prima della […]

Categorie
Resto del mondo Storytime

Ortega, fino alle lacrime

Ortega è stato un grande giocatore, dotato tecnicamente e capace di entusiasmare come pochi, nonostante covasse dentro di sé un malessere autodistruttivo. Ortega era un genio in scarpette da calcio. Un mago in una squadra, il River Plate di metà anni Novanta, che annoverava altri grandi prestigiatori della pelota, come il “Principe” Enzo Francescoli ed […]

Categorie
Germania Storytime

Ottmar Hitzfeld, il vincente tedesco

Ottmar Hitzfeld, l’allenatore tedesco con più trofei, da noi meno celebrato di tanti altri. Può Ottmar Hitzfeld, l’allenatore tedesco più vincente di sempre, essere ricordato a malapena quando si parla di grandi tecnici? Possono 25 trofei, tra i quali due Champions League, con Borussia Dortmund e Bayern Monaco, una Coppa Intercontinentale e sette Bundesliga, essere […]

Categorie
Europa Francia Storytime Uncategorized

Jean-Pierre Adams: l’ex calciatore in coma da quasi 40 anni

Si è spento Jean-Pierre Adams. L’ex compagno di Trésor nella Garde Noire della nazionale francese era in coma dal 1982 in seguito ad un intervento mal riuscito. Immagina. Hai realizzato il sogno di diventare un calciatore, l’hai fatto nell’epoca dove si iniziano a sfidare le convenzioni sociali ed il razzismo e l’hai fatto in modo […]

Categorie
Resto d'Europa Storytime

Ariana FC: un sogno di libertà

Nei giorni in cui l’Afghanistan ancora una volta è ripiombato nel caos politico e sociale ed anche lo sport sembra avere le ore contate, la storia che raccontiamo vuole essere un piccolo granello di speranza. “Da bambino sognavo di diventare come Zlatan, oggi sono orgoglioso di essere Norlla Amiri!”, questa è forse la frase che […]