Categorie
Stats & Facts

Stats & Facts 6

Stats & Facts è la rubrica più curiosa sui maggiori campionati europei.

Avvertenza prima di leggere: non potrai fare più a meno di Stats & Facts.

Stats & Facts: Premier League

Nella 30esima presenza di Bruno Fernandes in PL, il portoghese segna, su rigore polemico, il goal numero 19 con lo United in campionato.

Jack Grealish ha subito 8 falli nella partita contro lo United, così come Cristiano Ronaldo contro il Blackburn nel 2005.

A 20 anni e 220 giorni Phil Foden è il secondo calciatore più giovane a trovare un gol e un assist contro il Chelsea dopo Jermain Defoe.

Il Chelsea ha 3 punti in meno dopo 17 partite di campionato rispetto alla scorsa stagione. Inoltre la squadra di Lampard ha subito tante sconfitte nelle ultime 6 partite in Premier League (4) quante nelle precedenti 23.

Harry Kane ha eguagliato il record per il maggior numero di assist per un compagno in una stagione. 9 assist per Kane a Son come Newell per Shearer (Blackburn) e Collymore per Fowler (Liverpool), entrambi nel 95/96.

Non è l’unico record strappato dal numero 10 in questa settimana. Kane, infatti, è divenuto il primo giocatore ad arrivare in doppia cifra sia per i gol che per gli assist in questa stagione tra i cinque principali campionati europei.

C’è chi lo chiama Sonaldo, c’è chi lo definisce il miglior giocatore asiatico di sempre. Heung-min Son, intanto, nel 3-0 del Tottenham contro il Leeds United, ha realizzato il gol numero 100 in tutte le competizioni con gli Spurs. Dal suo debutto nel settembre 2015, solo Harry Kane ha segnato più di lui.

Il Crystal Palace vince 2-0 contro lo Sheffield United, con due goal nel primo tempo. Al 4′ segna Schlupp, che abbandona il campo sostituito da Eze al 40′. Ed è proprio l’ex QPR al 46′ ha siglare il doppio vantaggio. A segnare due goal sono coloro che hanno giocato di meno nei primi 45 minuti.

Kieran Tierney è il primo calciatore scozzese a realizzare un goal in trasferta per l’Arsenal in Premier League. Nelle prime 30 partite di campionato l’ex Celtic aveva realizzato 1 goal e 1 assist. Tierney nel match contro il West Bromwich: 1 goal e 1 assist.

Gli ultimi due gol di Bukayo Saka in Premier League sono entrambi nati da un assist del 20enne Emilie Smith-Rowe.

Youri Tielemans ha segnato già 4 gol in Premier League durante questa stagione, uno in più rispetto a quanto fatto nelle sue prime due annate nella massima divisione inglese.

Il West Ham, con Souček, ha segnato il primo goal dell’anno solare in Premier League per la terza volta, eguagliando l’Aston Villa in testa alla classifica. Oltre al ceco, nel 1994 fu Tim Breacker e nel 2016 Michail Antonio.

2 punti in 17 partite per lo Sheffield United che continua nel peggior record di sempre nella storia della Premier League. Il disastroso Derby County 2007/2008, che chiuse la stagione con 11 punti, a questo punto ne aveva racimolati comunque 6.

Antwoine Hackford diventa il più giovane giocatore dello Sheffield United in PL all’età di 16 anni e 288 giorni. Ed è il primo giocatore nato nel 2004 a figurare nella massima serie inglese.

Dan Burn del Brighton è il primo calciatore ad aver realizzato un autogoal e ad aver concesso un calcio di rigore nella stessa partita di Premier League dopo Eliaquim Mangala per il Manchester City contro l’Hull City nel settembre 2014.

Il Southampton piace giocare contro i campioni. Infatti ha battuto il Blackburn nel 1996, il Chelsea nel 2015, il Leicester nel 2017, il Manchester City nel 2013 e nel 2020 e il Liverpool nel 2021. In tutti e sette i casi elencati, il Southampton ha battuto il campione della Premier League in carica.

Stats & Facts: Liga

Leo Messi raggiunge le 500 presenze con il Barcellona in Liga nella sfida contro l’Huesca.

In 30 partite con Ferland Mendy titolare, il Real Madrid non ha mai perso. Contro il Celta Vigo arriva un 2-0 facile facile, che aggiorna lo score a 23 vittorie e 7 pareggi.

Nel 2020 Diego Carlos del Siviglia (sì amici interisti, proprio lui) ha concesso ben 6 rigori in tutte le competizioni. Prima partita di Liga del 2021, e primo rigore concesso, nel derby contro il Betis.

Luis Suárez ha partecipato a 11 gol nelle sue prime 12 partite con la maglia del l’Atletico Madrid in Liga, frutto di 9 gol e 2 assist. È il miglior inizio per un giocatore dei Colchoneros in questo secolo, superando il record di Radamel Falcao del 2011 (9 gol e 1 assist).

Fernando Niño, 20enne talento del Villarreal, ha segnato 2 goal nelle ultime 4 partite, l’ultimo contro il Levante.

Shon Weissman è il primo calciatore israeliano a segnare in trasferta ne LaLiga dalla doppietta di Tomer Hemed contro il Valencia al Mestalla nel gennaio 2015.

Bryan Gil (in copertina), promettente classe 2001 del Siviglia in prestito all’Eibar, diventa il secondo giocatore nato nel XXI secolo a segnare una doppietta in Liga dopo Ansu Fati del Barça.

Gaizka Garitano vince e se ne deve andare. È il primo allenatore dell’Athletic Bilbao ad esser esonerato dopo una vittoria in campionato a metà stagione dopo Javier Clemente nel 1986.

Con un misero 33,3% di possesso palla in media a partita, il Cadiz è una delle squadre peggiori in questa statistica tra tutti i campionati principali europei. Peggio degli andalusi ha fatto solo il Darmstadt nella stagione 2015/16. Non un problema insormontabile, del resto: il Cadiz è attualmente decimo in campionato.

Con il pareggio odierno contro il Cadiz, il Valencia sale a quota 16 punti in classifica dopo 17 gare, galleggiando nelle acque più bollenti della classifica. Solo nel 1982/83 fece di peggio, collezionando a malapena 12 punti. Anche nel 1932/33 e nel 2016/17 i punti raccolti a questo punto del campionato erano 16. In tutti e tre i casi, però, il Valencia è riuscito ad evitare la retrocessione.

Stats & Facts: Bundesliga

Robert Lewandowski ha segnato una doppietta nella sfida odierna contro il Mainz, arrivando a 19 gol in 14 partite. Nella storia della Bundesliga, solo Gerd Muller nella stagione 1968-69 ha fatto meglio con 20 marcature in 14 presenze.

Il Borussia Dortmund ha mantenuto la porta i violata per l’ottava volta consecutiva contro il Wolfsburg, eguagliando il record di più clean sheet contro una singola squadra. Tra il 2012 e il 2016 il Bayern Monaco raggiunse questo record contro l’Eintracht Francoforte.

Finalmente Jadon Sancho si sblocca in campionato questa stagione e diventa il più giovane giocatore della storia della Bundesliga a segnare 31 gol.

2 infortunati (Rudy e Akpoguma). 3 goal subiti nei primi 45′, di cui un autogoal.E sconfitta in casa. Il 2021 dell’Hoffenheim poteva cominciare meglio…

Il Borussia M’Gladbach vince a Bielefeld con un goal di Embolo e riconquista i 3 punti dopo 4 pareggi di fila. È mancata solo una cosa: la presenza allo stadio del suo direttore sportivo. Per la prima volta in 12 anni, Max Eberl si è preso una pausa, prendendo una pausa dal lavoro e trascorrendo un weekend in montagna.

Lo Schalke perde anche contro l’Hertha e sono a – 1 dal record di 31 partite senza vittorie del Tasmania Berlino. I tifosi di quest’ultimi hanno esposto prima della partita cartelli e bandiere fuori dall’Olympiastadion (in copertina) a sostegno del loro record, nella speranza la squadra di Gelsenkirchen non riesca a batterlo. La prossima partita contro l’Hoffenheim è decisiva.

Il Colonia perde 0-1 contro l’Augusta: l’ultima vittoria dei Caproni a Müngersdorf è datata 29 febbraio 2020 contro lo Schalke.

Da subentrato, Krzysztof Piątek dell’Hertha Berlin ha segnato 6 gol con nove tiri in Bundesliga dalla ripresa del post-Covid del campionato nel maggio 2020.

Stats & Facts: Primeira Liga

Lo Sporting Lisbona ha vinto il primo big match della Primeira Liga del 2021 contro il Braga. Goal del solito Pote e di Matheu Nunes. Quest’ultimo in 18 minuti: 16 tocchi, 6 duelli vinti su 8, 3/3 come dribbling tentati e riusciti, e un fallo subito, oltre al goal.

Per una forte pioggia torrenziale, domenica è stata rinviata (di un giorno) Santa Clara-Benfica. È la seconda volta in un anno circa che il Santa Clara si vede rinviare una partita a causa delle condizioni meteo. La squadra di Ponta Delgada è la prima, e finora l’unica, delle Azzorre ad aver preso parte alla massima serie di calcio portoghese.

Titolari ma sostituiti nella vittoria contro il Moreirense, Corona e Taremi del Porto sono stati nominati rispettivamente MVP del 2020 e miglior marcatore in un anno solare della Liga NOS.


Il meglio del calcio internazionale su Sottoporta: La Premier League sta salvando le serie inferiori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *