Categorie
Stats & Facts

Stats & Facts 24

Stats & Facts è la rubrica più curiosa sui maggiori campionati europei.

Avvertenza prima di leggere: non potrai fare più a meno di Stats & Facts.

Stats & Facts: Premier League

Fabio Carvalho del Fulham (a 18 anni e 258 giorni) è il secondo marcatore più giovane in questa stagione dopo l’altro Fabio, Silva, del Wolverhampton.

Immensamente Theo Walcott. Il giocatore del Southampton è adesso l’unico giocatore a segnare almeno un goal in Premier League negli ultimi 14 anni solari (dal 2008).

Per la prima volta in carriera, alla 145° presenza, Pierre-Emile Højbjerg del Tottenham ha segnato e fornito un assist nella stessa partita.

L’Everton va bene in trasferta, ma non in casa, visto che perso ben 9 partite a Goodison Park questa stagione.

Solo bomber Patrick Bamford è stato coinvolto di più nei goal del Leeds che Jack Harrison (8 goal, 6 assists).

Stats & Facts: Liga

Nacho Fernández, durante la sua carriera, ha siglato 8 gol in campionato con la maglia del Real Madrid. Il difensore è un vero e proprio portafortuna, poiché le Merengues hanno vinto tutte le 7 partite in cui ha segnato.

I 20 gol di Luis Suárez in campionato hanno fruttato all’Atletico Madrid 19 punti. Solo En Nesyri ha raggiunto il medesimo risultato: 19 punti guadagnati anche per il Siviglia, grazie alle 18 reti del marocchino.

Leo Messi sempre più nella storia del Barcellona! La Pulga, con la rete di domenica al Celta Vigo, è andato a segno in 300 partite di Liga. Inutile dire che sia primo in questa speciale classifica: al secondo posto si trova Raúl: la leggenda Blanca è finita sul tabellino dei marcatori in 186 gare.

Dani Parejo è una vera spina nel fianco del Siviglia. Il centrocampista del Villarreal, infatti, nelle ultime 10 partite contro gli andalusi ha partecipato a 8 marcature, avendo segnato 4 gol e fornito 4 assist.

Alexander Isak è il secondo calciatore svedese ad aver segnato almeno 16 reti in Liga dopo Ibrahimovic ai tempi del Barça.

Stats & Facts: Bundesliga

Jadon Sancho ha fornito più di 10 assist per la terza stagione consecutiva di Bundesliga. Il Dortmund, grazie ad un super rush finale, è qualificato in Champions League.

Il Bayern vince, il Bayern fa record. La squadra di Flick ha segnato in tutte le ultime 34 partite in trasferta, 17 in questa stagione e 17 nella scorsa.

Andre Silva ha segnato il 26° centro stagionale, eguagliando il record di Bernd Hölzenbein nel 1976-77, ovvero il giocatore dell’Eintracht ad aver segnato più goal in una singola edizione di Bundes.

Andrej Kramaric è il primo giocatore dell’Hoffenheim a segnare 19 goal in Bundesliga.

Per la settima volta in stagione Lars Stindl del Gladbach ha segnato il goal che sblocca la partita: solo Lewandowski e Silva più spesso (otto volte).

Uno striscione gigante degli ultras del Bayer Leverkusen è comparso allo stadio per salutare i gemelli Lars e Sven Bender, alla penultima partita con le “Aspirine”.

Stats & Facts: Ligue 1

A 90 minuti dal termine della Ligue 1 2020-21, la lotta al titolo non è mai stata così serrata. Solo un punto separa il Lille dal PSG. Un distacco così piccolo non si vedeva dalla stagione 2001-02, quando il Lens aveva un punto di vantaggio sull’ Olympique Lyonnas, salvo poi perdere il titolo.

Dimitri Payet ha raggiunto la doppia cifra di assist per la quarta volta in Ligue 1. È già successo nel 2012-13 con la maglia del Lille e nelle stagioni 2014-15 e 2017-18 con la maglia dell’Olympique Marseille.

Kylian Mbappé è inarrestabile. È già arrivato a quota 40 gol in questa stagione, di cui 26 in campionato.

La rete di Arkadiusz Milik è la numero 1000 siglata in questa Ligue 1. È la seconda volta nel ventunesimo secolo che nella massima divisione francese si segnano più di 1000 gol. L’ultima volta avvenne nella stagione 2017-18, con 1033 realizzazioni.

Stats & Facts: Eredivisie

Sergio Padt gioca da 196 partite con la maglia del Groningen, senza averne mai saltata una. Solo tre giocatori hanno fatto meglio con una sola maglia.

Il Willem II ha raggiunto la salvezza grazie ad una striscia di due vittorie consecutive, cosa che non accadeva dal dicembre 2019.

Sparta Rotterdam is on fire! Con i suoi 23 punti ottenuti nelle ultime 10 partite si è qualificato al raggruppamento playoff per le qualificazioni alla Conference League, cosa che non accadeva dalla stagione 2006-07. Inoltre, in questo lasso di tempo, solo L’Ajax ha fatto più punti dello Sparta (ben 28 per gli Ajacidi).

È terminato finalmente il digiuno per Marko Van Ginkel. Dall’ultima rete siglata il 7 aprile 2018, il centrocampista olandese ha aspettato 1135 giorni per ritornare ad esultare per un suo gol.

L‘Emmen ha segnato 9 gol da rigore su 10 assegnati, di cui 8 arrivati nelle ultime 10 partite. Solo l’Ajax non ha mai sbagliato un tiro dagli undici metri.

Stats & Facts: Liga Portugal

Il Benfica fa lo sgambetto ai cugini dello Sporting, che così non potranno chiudere la stagione da imbattuti. La squadra di Jesus chiuderà il campionato al 3° posto: è la peggior posizione delle “Aquile” dal 2008/09.

Il Nacional è la prima retrocessa in Portogallo: il team di Madeira finirà la stagione all’ultimo posto per la 3a volta nella sua storia. (1990/91, 2016/17 e 2020/21).

Sergio Oliveira ha raggiunto quota 20 gol in stagione, di cui 13 in campionato. È il miglior record di un centrocampista del Porto in una singola stagione dai 22 di Zahovic nel 1998/99.


Il meglio del calcio internazionale su Sottoporta: Il Golden gol in dieci atti (parte due)

Fonte immagine di copertina: Instagram Fabio Carvalho/ Instagram Dimitri Payet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *