Categorie
Stats & Facts

Stats & Facts 20

Stats & Facts è la rubrica più curiosa sui maggiori campionati europei.

Avvertenza prima di leggere: non potrai fare più a meno di Stats & Facts.

Stats & Facts: Premier League

Solo con il Leiria José Mourinho ha avuto una percentuale di vittoria (45%) peggiore rispetto a quella che ha avuto con il Tottenham (51%). Questa stagione gli Spurs hanno perso 20 punti partendo da posizioni di vantaggio.

Mason Greenwood è il teenager più prolifico della storia del Manchester United in Premier League: il numero 11 ha messo a referto ben 15 reti, come la leggenda Wayne Rooney.

La rete di James Tarkowski è il millesimo gol subito dal Manchester United in Premier League.

Con il goal al 97′ di Nketiah dell’Arsenal, il Fulham ora ha perso 13 da posizione di vantaggio in trasferta.

Con sei giornate d’anticipo lo Sheffield United ha sofferto la retrocessione più precoce della Premier League, assieme a quella dell’Ipswich Town (nel 1994-95), Derby County (2007-08) e quella dell’Huddersfield nel 2018-19. Inoltre, dopo il Birmingham City nel 2009-10, le Blades sono la seconda squadra ad essere relegata in Championship dopo aver ottenuto un onesto nono posto l’anno precedente.

Stats & Facts: Liga

La vita è incerta, ma Messi è una garanzia: dal 2009 l’argentino ha segnato almeno 30 gol ogni stagione in ogni competizione con il Barcellona, con picchi nel 2012 e nel 2013 con 73 e 60 centri.

Thibaut “The Wall” Courtois. Il portiere belga ha salvato l’81% dei tiri subiti, la più alta di tutto il campionato.

Contro l’Eibar, Ángel Correa ha siglato la sua prima doppietta con la maglia del l’Atletico Madrid.

Eder Militao ha fatto 10 intercetti conto il Getafe. Si tratta del numero più elevato di interventi in una partita in tutte le competizioni per un giocatore del Real Madrid.

Il futuro del Submarino Amarillo viene dalla Nígeria. Samuel Chukwueze, a 21 anni e 331 giorni, è il nigeriano più giovane ad aver siglato una doppietta nel ventunesimo secolo. L’altra punta di diamante dello scacchiere di Unai Emery è Gerard Moreno. Lo spagnolo è il secondo giocatore della storia del Villareal a segnare più di 20 gol in una sola stagione, dopo Diego Forlan che nel 2004-05 arrivò a 25 centri.

Stats & Facts: Bundesliga

Thomas Muller ha effettuato almeno un assist in 7 delle ultime 8 presenze in Bundesliga. Attualmente ne ha già effettuati 17, con quattro assist in più rispetto ad ogni altro giocatore nei top cinque campionati europei.

Erling Haaland è il primo giocatore del Borussia Dortmund a siglare almeno 2 gol in nove diverse partite della Bundesliga, superando così il record appartenente a Lothar Emmerich che si era fermato ad 8.

Jonas Hofmann è autore di una stagione brillante. L’ala del Borussia Mönchengladbach ha messo a referto 6 reti e 11 assist in sole 20 partite di campionato.

Lo Schalke mette in conto la 20esima sconfitta in questa stagione di Bundesliga, stabilendo il record di club della stagione 1982/83.

Adi Hütter andrà al Borussia Moenchengladbach come successore di Marco Rose, ma proprio contro la sua prossima squadra perde per ben 4-0. Per la rabbia dei tifosi dell’Eintracht Francoforte.

L’arbitro di Augusta-Bielefeld ha fischiato il termine del primo tempo con sette secondi di anticipo. La partita sarà proprio di una noia mortale. Risultato finale? Uno scialbo 0-0.

Stats & Facts: Ligue 1

Kylian Mbappé ha messo a segno 86 gol con il PSG in Ligue1, diventando così il terzo miglior marcatore del club nella massima serie (Mustapha Dahleb è a 85). L’attaccante francese ha davanti solo Zlatan Ibrahimovic (113 reti) e Edinson Cavani (138).

Il Lille ha ottenuto 10 punti negli ultimi 10 minuti di partita in Ligue1 in questa stagione, più di qualunque altra squadra in massima serie. Eccellente tenuta mentale del club primo in classifica.

Dimitri Payet ha segnato 24 gol da fuori area in Ligue1, un numero davvero considerevole.

Il quasi spacciato Dijon ha vinto due delle sue tre vittorie in stagione contro il Nizza.

Il Lens è imbattuto da ben 12 partite consecutive.

Stats & Facts: Liga Portugal

Mai lo Sporting Lisbona era riuscito ad ottenere 69 punti dopo 27 partite e mai aveva subito solamente 13 goal subiti dopo 27 partite. La squadra di Amorim quest’anno è uno schiacciasassi, sempre più vicino all’obiettivo finale.

Il Benfica non subiva 4 sconfitte in campionato dal 2015/2016.

Sérgio Conceição è il terzo allenatore del Porto a raggiungere le 100 vittorie in campionato, ma quello che ha avuto bisogno di meno partite, 129.

Tripletta dello spagnolo Mario González del Tondela in appena 8 minuti, dal 4′ al 12′ della partita contro il Moreirense. Non succedeva dal 1974 con Jacinto João che un giocatore segnasse un hat-trick in 12 minuti.


Il meglio del calcio internazionale su Sottoporta: J’accuse la Superlega

Fonte immagine di copertina: Instagram Mason Greenwood / Instagram Porto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *