Categorie
Germania

Bundesliga 20/21: gli acquisti più sottovalutati

I migliori acquisti delle squadre di Bundesliga di cui si è tenuta una considerazione al di sotto delle aspettative.

Con Bayern Monaco-Schalke 04 riapre i battenti la Bundesliga, con tanti volti nuovi. Sané, Schick, Bellingham, ma anche altri nomi un po’ sottovalutati da tutti.

Thomas Meunier

Il belga è stato preso a parametro zero per coprire il buco sulla fascia destra lasciato da Hakimi, passato all’Inter. Terzino di spinta che si adatta perfettamente al modulo di Favre, ha pure un discreto feeling con il goal. A 29 anni è giunto il momento di farsi riconoscere come uno dei più forti terzini d’Europa, e al Borussia Dortmund può farcela.

Jhon Cordoba

Arrivato al Colonia dal Magonza, la punta classe 93′ aveva segnato 0 goal alla prima stagione in Bundesliga, chiusa con la retrocessione. Nel 2018/2019 però il colombiano aiuta i caproni, con i suoi 20 goal, a ritornare velocemente nella massima serie tedesca.

jhon cordoba bundesliga
Cordoba è stato pagato 15 milioni dall’Hertha (fonte: fifaultimateteam.it)

I 13 goal della scorsa stagione hanno convinto i dirigenti dell’Hertha Berlino a puntare su di lui. Con una squadra al suo servizio può segnare tanto.

Max Kruse

L’Union Berlino vuole ripetere la bella stagione dell’anno scorso e centrare nuovamente una salvezza tranquilla. Per questo si è affidato alle prestazioni di Max Kruse, svincolatosi dal Fenerbahce. Il 32enne attaccante ex St.Pauli,Friburgo, Borussia Mönchengladbach, Wolfsburg e Werder Brema porterà sicuramente tanta esperienza allo Stadion An der Alten Försterei.

https://www.instagram.com/p/CDmEC7iBSVS/?igshid=yhnsya9auynv

Ermedin Demirovic

Iniziata la carriera nell’U19 del Lipsia, l’Alaves lo porta con sé in Spagna. Dopo 3 presenze e un goal, nel 2017/2018, l’attaccante bosniaco comincia a girovagare in prestito: Sochaux, Almería e San Gallo. Con gli svizzeri la scorsa stagione totalizza 28 presenze, 14 goal e 7 assist, che convincono il Friburgo a pagare neanche 4 milioni il suo cartellino all’Alaves. Un giocatore che può generare una grande plusvalenza nei prossimi anni.

Tahith Chong

Era stato vicino pure a qualche big italiana ed europea, alla fine il talentuoso Tahith ha scelto la Bundesliga e il Werder Brema. Un’avventura che sicuramente farà crescere l’attaccante olandese classe 99′ nato a Curaçao. L’obiettivo, al ritorno da questo prestito, è quello di essere pronto per indossare la Manchester United.

https://www.instagram.com/p/CFDYsmjjnUS/?igshid=1tliyis2s7x96


Il meglio del calcio internazionale su Sottoporta: Le 5 maglie più belle della Bundesliga

Di Cosimo Giordano

Opinionista sportivo nel tempo libero, founder di Sottoporta, amo la pizza e il calcio internazionale. Sono quel tipo che ogni tanto ripensa alla carriera di Pauleta e che va a curiosare sulle rose del campionato australiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: