Categorie
Stats & Facts

Stats & Facts 18

Stats & Facts è la rubrica più curiosa sui maggiori campionati europei.

Avvertenza prima di leggere: non potrai fare più a meno di Stats & Facts.

Stats & Facts: Premier League

Il West Ham, vittorioso a Wolverhampton per 2-3, ha segnato 3 goal o più in 6 delle ultime 13 partite di campionato.

Il Manchester United, con la rimonta 2-1 contro il Brighton, conquista così 25 punti da situazione di svantaggio questa stagione, a +9 dal Leicester secondo.

Nella gara in cui il Newcastle ha avuto il numero più alto di conclusioni tentate dentro l’area di rigore, il pareggio conto il Tottenham lo segna Joe Willock, di proprietà dell’Arsenal. Doppia beffa per gli Spurs di Mou, che vedono sempre più allontanarsi da un posto in Champions.

A 38 anni e 229 giorni, Phil Jagielka dello Sheffield United diventa il secondo calciatore più vecchio a segnare un autogoal in PL, dietro solamente Stuart Pearce nel 2001. L’allora giocatore del West Ham segnò un autogoal contro il Manchester United a 38 anni e 252 giorni.

Superba prestazione di Nathan Redmond contro il Burnley. L’inglese del Southampton ha toccato la palla 48 volte, di cui 9 nell’area di rigore avversaria, ha recuperato 6 palloni, ha creato 4 nitide chances, ha superato 4 volte un avversario dribblandolo e ha segnato un goal e fornito un assist.

Stats & Facts: Liga

Ousmane Dembélé firma la sofferta vittoria contro il Valladolid e porta il Barcellona a – 1 dall’Atletico. Sabato c’è la super sfida contro il Real, a – 3 dai cugini. Che Liga.

Grazie al gol segnato contro l’Eibar nell’ultimo turno di Liga spagnola, Karim Benzema ha superato Carlos Santillana per numero di reti segnate con il Real Madrid (187) considerando solamente le realizzazioni in campionato.

Il tecnico del Siviglia Julen Lopetegui ha ottenuto la sua prima vittoria da allenatore contro il collega Diego Pablo Simeone considerando tutte le competizioni; nelle precedenti 6, aveva ottenuto 4 pareggi e 2 sconfitte.

Nel 2021, nei 5 maggiori campionati europei, solamente il Manchester City, con 8 reti, ha segnato più del Siviglia dopo una sequenza di più di 10 passaggi fra compagni, visto che gli andalusi hanno ottenuto 7 gol.

Lo spagnolo Rafa Mir è diventato il secondo giocatore a segnare almeno 10 reti per lo Huesca in Primera Division (in 29 presenze) dopo l’argentino Chimy Avila, che in 34 apparizioni ha chiuso con 10 reti nella stagione 2018/2019.

Gerard Moreno ha avuto un ruolo chiave in 18 dei 21 ultimi gol messi a segno dal Villarreal considerando tutte le competizioni (13 gol e 5 assist).

L’Osasuna raccoglie il suo quarto 0-0 consecutivo in Liga. La squadra di Pamplona ha tirato in totale solo quattro volte contro il Getafe, il numero più basso in una partita casalinga dalla stagione 2003/2004.

L’attaccante del Celta Vigo Iago Aspas è il quarto giocatore ad essere arrivato in doppia cifra sia per gol realizzati (10) che per assist forniti (10) nei 5 maggiori campionati europei. Insieme a lui Harry Kane (17+13), Bruno Fernandes (16+10) e Thomas Muller (10+15).

Lo spagnolo Borja Iglesias ha segnato più volte in queste ultime 7 partite (6 gol) rispetto alle precedenti 58 gare con la maglia del Betis Siviglia, dove ha trovato il gol solo 4 volte. Inoltre, rispetto ad Iglesias solamente Gerard Moreno ha segnato maggiormente su calcio di rigore (5 volte) in questa stagione con il 100% di successo – come lui solamente Luis Suarez con 3 rigori trasformati su 3.

Stats & Facts: Bundesliga

5° gol stagionale di Goretzka e 16 °assist di Müller: il Bayern Monaco sbanca Lipsia e si porta a +7. Discorso scudetto quasi chiuso, anche senza Lewandowski.

Sembra uno scherzo, ma André Silva ha più goal in Bundes di Haaland: 22 contro 21. Il portoghese regala la vittoria all’Eintracht, il norvegese rimane a secco per la 4a partita tra Nazionale e club.

Il Mainz ha convertito tutti i 31 rigori della Bundesliga da maggio 2013. Brosinski contro l’Arminia Bielefeld non poteva proprio sbagliare.

Il goal all’81’ di Huntelaar evita a Grammozis la quarta partita di fila senza goal dal debutto sulla panchina dello Schalke 04.

Stats & Facts: Ligue 1

Marquinhos ha giocato contro il Lille la 200esima gara in Ligue 1,tutte con il PSG. È il secondo brasiliano a riuscirci dopo l’ex compagno Thiago Silva.

Con il rigore siglato contro il Metz, Cesc Fàbregas ha segnato il suo secondo goal stagionale con il Monaco. Nelle precedenti due ne aveva segnato solo uno.

Stéphane Bahoken dell’Angers ha segnato il suo sesto 6 goal contro il Montpellier, almeno due contro chiunque altra squadra.

David Guion dello Stade de Reims ha guidato la sua squadra per la 100esima partita in campionato.

Stats & Facts: Eredivisie

Lodiamo spesso Teun Koopmeiners, oggi no. L’olandese è stato espulso dopo soli 4 minuti e 32 secondi di gioco contro il Willem II, vale a dire che ha ricevuto il cartellino rosso più veloce nella storia dell’AZ Alkmaar.

Dall’inizio della stagione 2018/2019 nessuno ha segnato più goal di testa dell’attuale attaccante del Feyenoord Bryan Linssen, ben 14.

L’ADO Den Haag ha utilizzato ben 37 giocatori in una singola stagione di Eredivisie, superando di uno il precedente record dell’Utrecht del 14/15.

Il difensore Olivier Boscagli del PSV ha fornito due assist nel solo primo tempo contro l’Heracles, con ben 56 passaggi tentati, il numero più alto tra i giocatori in campo.

Cinico il Groningen contro il Venlo. In 10 hanno vinto contro gli avversari grazie ad un goal di El Hankouri, l’unico giocatore che ha tentato una conclusione in tutto il secondo tempo per i biancoverdi.

Stats & Facts: Liga Portugal

Con un goal allo scadere di Toni Martinez, il Porto batte per la 14esima volta su 15 occasioni il Santa Clara.

João Henriques non è più l’allenatore del Vitoria Guimarães dopo la sconfitta 1-2 contro il Tondela, la sesta nelle ultime sette partite.

Ivo Vieira, il nuovo allenatore del Famalicão, ha conquistato 7 punti nelle sue prime 3 gare in carica. Nelle precedenti 8 la squadra portoghese ne aveva guadagnati solamente 5.


Il meglio del calcio internazionale su Sottoporta: Analysis: il derby basco di Coppa del Re

Fonte immagine di copertina: Instagram Sevilla/Instagram As Monaco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *