Categorie
Stats & Facts

Stats & Facts 14

Stats & Facts è la rubrica più curiosa sui maggiori campionati europei.

Avvertenza prima di leggere: non potrai fare più a meno di Stats & Facts.

Stats & Facts: Premier League

In 273 partite con il Manchester City, Pep Guardiola ne ha vinte già 200, l’ultima contro il West Ham. Mai nessun allenatore in Inghilterra ha raggiunto questo traguardo in così poche partite in tutte le competizioni.

La coppia difensiva del Manchester City John Stones e Rúben Dias è stata schierata in campo per 1435 minuti. In questo lasso di tempo i gol subiti sono stati 3, i gol fatti dai due centrali 5 (4 reti per Stones, una per Rúben Dias).

Nicolas Pépé, nelle ultime sette partite di Premier League da titolare, ha segnato 4 gol, tanti quanti quelli realizzati nelle sue precedenti 21 presenze da titolari.

4 gol e 3 assist: Gareth Bale è stato coinvolto in 7 reti nelle sue ultime 4 presenze per il Tottenham in tutte le competizioni.Hugo Lloris è l’ottavo portiere a raggiungere le 100 porte inviolate in Premier League con lo stesso club.

Il Manchester United non è riuscito a segnare un gol nelle ultime 6 partite di campionato contro Arsenal, Chelsea, Liverpool, Manchester City e Tottenham: ciascuna di esse, però, è finita a reti inviolate.

Il gol dello 0-2 in casa dello Sheffield United è stato il numero 7.000 da parte del Liverpool nella massima serie inglese.

Il Brighton è la prima squadra nella storia della Premier League a sbagliare due rigori, prendendo sempre la traversa, in una singola partita.

Stats & Facts: Liga

Nella partita contro il Siviglia, Leo Messi è riuscito a segnare, fornire un assist e farsi ammonire. Ha inoltre completato 41 dei 45 passaggi tentati, con una precisione del 91.1%. Si tratta della seconda percentuale più alta in stagione, dopo il 92.2% registrato contro il Celta.

Lucas Boye, ex Torino, è il primo giocatore argentino a segnare in Liga nel giorno del suo compleanno in questo secolo.

Diego Simeone ha vinto la sua partita numero 308 sulla panchina dell’Atletico (512 partite, 308 vittorie, 120 pareggi, 84 sconfitte), eguagliando Luis Aragones come tecnico più vincente nella storia dei Colchoneros.

Il Levante è la seconda squadra a mandare due giocatori in doppia cifra di reti dopo la Real Sociedad in questa stagione: Roger Martí e José Luis Morales, con dieci goal a testa.

Kike Barja ha segnato il suo primo goal della stagione in Liga dopo ben 641 minuti giocati. Nessun altro attaccante nella competizione era rimasto a digiuno più a lungo di lui.

Stats & Facts: Bundesliga

Erik Choupo-Moting ha segnato il primo gol in Bundesliga per il Bayern Monaco, il primo dopo 1.553 giorni dopo lo Schalke 04.

Jadon Sancho nel 2021: 12 partite, 7 goal e 7 assist. Il giovane inglese continua a frantumare record su record, ed è il giocatore più giovane nella storia della Bundesliga a toccare quota 50 assist.

Il Wolfsburg ha mantenuto la porta inviolata per la settima partita consecutiva ed è ora la terza forza del campionato.

Wataru Endo dello Stoccarda è il primo giocatore giapponese ad essere coinvolto in 4 reti nella stessa partita nella storia della Bundesliga (2 goal e 2 assist).

Per la prima volta nel loro percorso in Bundesliga, il RB Lipsia riesce a vincere una partita dopo aver rimontato uno svantaggio di due reti.

Stats & Facts: Ligue 1

Kylian Mbappé ha segnato almeno due gol in 5 diverse partite di Ligue 1 in questa stagione, più di qualunque altro giocatore.

Aleksandr Golovin in Ligue 1 nel 2021: 4 reti, 5 assist, 290 minuti disputati. A segno ogni 32 minuti, risulta il migliore in questa stagione nella massima serie per il rapporto fra minuti giocati e gol segnati.

Arkadiusz Milik è diventato il primo giocatore del Marsiglia a segnare in entrambe le sue partite giocate da titolare da quando Dimitri Payet fece lo stesso nell’agosto del 2013.

Il Nizza conta 15 marcatori diversi in questa stagione di Ligue 1, più di tutte le altre squadre della massima serie.

Il Rennes ha perso le sue ultime 3 gare di Ligue 1 (0-2 contro il Saint-Etienne, 1-2 contro il Montpellier e 1-2 contro il Nizza), eguagliando la sua peggior serie nel massimo campionato, risalente al settembre 2018.

Stats & Facts: Eredivisie

Eran Zahavi è il primo giocatore del PSV a segnare tre goal contro l’Ajax in una sola stagione da Jermain Lens nel 2012/13.

Myron Boadu (20 anni, 45 giorni) è il secondo giocatore più giovane a segnare una tripletta contro il Feyenoord in Eredivisie dopo Marco van Basten nel 1983.

Paulos Abraham del Groningen è diventato lo svedese più precoce a segnare in Eredivisie, all’età di 18 anni e 227 giorni.

L’Ado den Haag non ha concesso nessun tiro in porta al RKC, in una partita finita a reti inviolate. L’Ado era riuscito nell’impresa l’ultima volta nel 2012, contro il Groningen.

Per la prima volta dal novembre 2019, l’Emmen, in netta ripresa, ha segnato per primo in una partita fuori casa.

Stats & Facts: Liga Portugal

Nonostante una super prova del “Tecatito” Corona, autore di 6 passaggi chiave e una grossa opportunità creata, il Porto sbatte sulla difesa dello Sporting Lisbona, che consolida la posizione di testa.


Il meglio del calcio internazionale su Sottoporta: Guida galattica al calcio islandese

Fonte immagine di copertina: IG Endo/ IG Boadu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: